La Ministra Bellanova nel suo videomessaggio di saluto: “Il piano nazionale di ripresa e resilienza avrà un cuore agricolo”

CONGRESSO AGCI AGRITAL 2020
“RIPENSIAMO IL FUTURO”

AGCI AGRITAL conferma Giampaolo Buonfiglio Presidente nazionale e indica le priorità e le direttrici lungo le quali costruire il futuro cooperativo

Accorciamento e integrazione delle filiere, diversificazione delle attività, flessibilità nelle linee produttive e nell’organizzazione aziendale, innovazione (anche digitale) e certificazione di qualità dei prodotti, aumento delle dimensioni aziendali attraverso aggregazioni e fusioni. Questa la “ricetta” ribadita da AGCI Agrital - settore Agro Ittico Alimentare (Agr.It.Al) dell’Associazione Generale Cooperative Italiane – nel Congresso svoltosi questa mattina a Roma, per affrontare al meglio il futuro con tutte le sue incertezze. Un futuro in cui le cooperative dovranno poter fare reddito, non sopravvivere aspettando aiuti, che saranno sempre troppo pochi e in ritardo rispetto a qualsiasi emergenza. Una direttrice di azione associativa in perfetta linea con le politiche istituzionali illustrate dalla Ministra delle politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova nel suo videomessaggio di saluto: “Non c’è futuro se non assumiamo per intero la responsabilità di avere cura di questo presente. Il piano nazionale di ripresa e resilienza deve avere un cuore agricolo, con macro obiettivi precisi: competitività del settore attraverso il  potenziamento e il rafforzamento delle filiere agricole e della pesca e dell’acquacoltura, infrastrutture logistiche per favorire l’export delle nostre piccole e medie imprese agroalimentari e della pesca, rigenerazione sistemi produttivi, miglioramento della capacità di adattamento ai cambiamenti climatici e alla prevenzione del dissesto idrogeologico, rigenerazione e riqualificazione delle aree interne anche quelle a fallimento di mercato. Un impianto ambizioso, davanti al quale non vogliamo e non possiamo arretrare”.
“Crediamo sia ragionevole domandarci se quanto accaduto nel 2020 non debba portarci a ripensare i nostri modelli di sviluppo, i nostri sistemi di produzione, la logistica, il modo di raggiungere il mercato e di proporvisi”, ha detto Giampaolo Buonfiglio, presidente AGCI Agrital, nella sua relazione programmatica. Ripensare, innovare, riorganizzare  sarà dunque il compito principale dell’associazionismo cooperativo per aiutare le proprie cooperative ad evolvere e crescere, utilizzando tutte le opportunità, gli strumenti e le competenze disponibili. La novità di questa lezione rispetto al passato è che tutti i buoni propositi non sono semplicemente un optional per sviluppare l’impresa, ma un imperativo per poterla rendere capace di sopravvivere e difendersi dalle piccole e grandi crisi adeguandosi alle fluttuazioni dei costi di produzione e della domanda. “Occorrono politiche mirate, risorse, incentivi, per attivare un processo che passi da pochi esempi virtuosi ed azioni pilota ad una scala più vasta in grado di cambiare numeri e tendenze, mantenendo il cambiamento sui binari della sostenibilità. In questo senso, i contratti di filiera rappresentano lo strumento più appropriato che andrà rafforzato”, ha sottolineato Buonfiglio.

Il Direttivo dell’Assemblea congressuale AGCI Agrital ha confermato  Giampaolo Buonfiglio Presidente nazionale per il nuovo triennio. Vice Presidenti sono Giovanni Basciano, Roberto Arciprete, Gianni Stival, Enrico Casola, Pasquale Pappalardo, Angelo Candita.

Roma, 3 dicembre 2020

menu-app_01
29 Marzo 2021

agricoltura, l’alleanza cooperative invia ai ministri patuanelli, cingolani, colao e speranza un position paper sulla strategia ue “farm to fork”

Roma, 29 marzo 2021 – “I cambiamenti imposti dalle nuove politiche europee possono essere affrontati ed accettati con senso di responsabilità da parte dei produttori solo se […]
17 Marzo 2021

pesca: alleanza cooperative, 1 impresa su 3 rischia di perdere contributi per sostegno al reddito – la cooperazione scrive al ministro Orlando per riapertura termini per presentare le domande

(Roma, 17 marzo 2021) Ventisei giorni per compilare le domande di sostegno al reddito per le giornate di lavoro perso nel 2020 sono stati troppo pochi. […]
16 Marzo 2021

pesca: con norme Ue taglia giorni in mare, -20% fatturato – a rischio 8 imprese su 10 – l’allarme lanciato nel corso del webinar organizzato dall’alleanza delle cooperative

(Roma, 16 marzo 2021) Con le nuove norme europee che tagliano le giornate di pesca, le imprese del settore stanno registrando un -20% di fatturato. “Siamo […]
16 Marzo 2021

pesca: alleanza cooperative scrive a Patuanelli per chiedere di trasformare mipaaf in map – la cooperazione chiede maggiore centralità per il settore

(Roma, 16 marzo 2021) L’Alleanza delle Cooperative pesca scrive al ministro Stefano Patuanelli per chiedere di rafforzare il ruolo della pesca e dell’acquacoltura all’interno del dicastero, […]
12 Marzo 2021

ue controllo: il testo votato dall’europarlamento preoccupa le marinerie italiane – telecamere a bordo: no grazie.

Roma, 11 marzo 2021 – La votazione in plenaria sulla proposta di regolamento destinato a riformare il sistema dei controlli sulla pesca è l’ennesima occasione mancata […]
9 Marzo 2021

recovery: alleanza cooperative pesca, accelerare transizione ecologica e puntare su filiera

Le priorità della cooperazione nell’audizione in Commissione Agricoltura e Produzioni Agroalimentari del Senato  (Roma, 9 marzo 2021) Accelerare sulla transizione ecologica e puntare sugli e accordi […]
menu-app_02
9 Aprile 2021

biologico, alleanza cooperative: “la sfida dell’europa tra incremento delle superfici e crescita dei consumi. per evitare il calo dei prezzi sarà centrale il ruolo delle filiere”

Roma, 9 aprile 2021 – “Più prodotti biologici per tutti, è questo l’obiettivo del Piano d’azione 2021-2027 della Commissione europea che mira a incrementare nei prossimi […]
7 Aprile 2021

webinar “vivite – talk del vino cooperativo” – 15 aprile 2021, ore 10.00

programma webinar:  Webinar-Programma-Vivite-15-04-2021
31 Marzo 2021

agrinsieme: si rafforza la filiera, accordo con federalimentare giansanti (confagricoltura) nuovo coordinatore

Roma, 30 marzo 2021 – Il coordinamento di Agrinsieme, nato all’inizio del 2013, giunto a un passo dal primo decennio di attività, conferma e rafforza la comunanza di […]
30 Marzo 2021

webinar – le politiche agricole a sostegno delle filiere biologiche

Giovedì 8 aprile 2021 ore 15.00 LA NUOVA POLITICA AGRICOLA COMUNE E LE PRINCIPALI MISUREA SUPPORTO DEGLI ECO-SCHEMI E DELLE FILIERE BIOLOGICHE Giovedì 15 aprile 2021 […]
29 Marzo 2021

agricoltura, l’alleanza cooperative invia ai ministri patuanelli, cingolani, colao e speranza un position paper sulla strategia ue “farm to fork”

Roma, 29 marzo 2021 – “I cambiamenti imposti dalle nuove politiche europee possono essere affrontati ed accettati con senso di responsabilità da parte dei produttori solo se […]
9 Marzo 2021

agrinsieme: imprenditoria agricola femminile traino per la transizione sostenibile; sostenerla costituendo un ufficio permanente e un osservatorio al mipaaf

Roma, 9 marzo 2021 – “Promuovere e valorizzare l’imprenditoria femminile in agricoltura significa sostenere lo sviluppo del Paese dal punto di vista produttivo, ma anche sociale […]