vinitaly, alleanza cooperative con 1,6 mld euro italia primo paese per export vino in usa. effetto trump? timido ottimismo

vinitaly, alleanza cooperative, nubi brexit sull’export italiano: svalutazione sterlina, rischio dazi e deregulation
10 Aprile 2017
vitivinicolo – sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli – precisazioni per il soddisfacimento del criterio di priorità del biologico
10 Aprile 2017

Verona, 10 aprile 2017 – L’Italia, sulla base delle ultime rilevazioni Ismea, è il primo paese fornitore di vino negli Usa, sia in valore (1,6 miliardi di euro, + 6,1% rispetto al 2015, meglio anche della Francia, ferma a 1,4 mld), che in volume (3,2 milioni di ettolitri). In occasione dell’inaugurazione del Vinitaly, la fiera internazionale in programma Verona fino al 12 aprile, l’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari si è interrogata su cosa potrebbe accadere tra qualche anno per il comparto con le nuove politiche protezionistiche della presidenza Trump.

cliccare qui per scaricare il comunicato