usa, crescono vendite formaggi italiani, bene le grandi dop, grana padano (+8%) e parmigiano reggiano (+6%)

vitivinicolo: proroga del periodo di accompagnamento
4 Maggio 2017
biologico, comparto da 4,3 miliardi di euro. alleanza cooperative: bene nuovo disegno di legge, puntiamo a rafforzare la filiera
11 Maggio 2017

Milano, 9 maggio 2017 – Esattamente come per il vino, l’Italia è il primo paese fornitore negli Stati Uniti anche per i formaggi. Un trionfo di sapori e qualità del Made in Italy che fa dei nostri prodotti i più amati sulle tavole americane. Le importazioni di formaggi italiani negli Stati Uniti, infatti, secondo i dati del Dipartimento americano del Commercio e diffusi dall’Ice, hanno raggiunto nel 2016 le 34.894 tonnellate, con una crescita dell’8% in volume rispetto al 2015.

cliccare qui per scaricare il comunicato