pesca: iccat non cambia le regole per tonno, spada e alalunga – alleanza cooperative: “si poteva ottenere di più ma è un buon segno, comunque, che non sia prevalso un approccio puramente conservativo”

mipaaf – decreto 14 ottobre 2013
25 Novembre 2013
Agrinsieme si presenta a Bruxelles e lancia le proposte per dare forza all’agroalimentare e competitività alle imprese europee
27 Novembre 2013

La Commissione internazionale per la conservazione dei grandi pelagici (Iccat) non cambia le regole rispetto allo scorso anno, per quanto riguarda la pesca del tonno rosso, del pesce spada e dell’alalunga, le tre specie di interesse per l’Italia, all’esame dell’assemblea Iccat che si è conclusa oggi in Sudafrica.

Cliccare qui per scaricare il comunicato