pac post 2020, agrinsieme, “bene obiettivi ma preoccupazione per eccessiva discrezionalità a livello nazionale”

vi.vite -il vino cooperativo chiama, il pubblico risponde!
27 Novembre 2017
decreto n. 22759 del 24 novembre 2017
7 Dicembre 2017

Roma, 29 novembre 2017 – “Condividiamo in larga misura gli obiettivi evidenziati nella comunicazione sul futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura approvata oggi dal Collegio dei Commissari ma esprimiamo preoccupazione per il rischio di una progressiva rinazionalizzazione della PAC” Questo il commento di Agrinsieme, il coordinamento delle organizzazioni CiaAgricoltori Italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza Cooperative Agroalimentari in merito alle ipotesi di studio di bilancio comunitario dopo il 2020.

cliccare qui per scaricare il comunicato