legge di stabilità: agrinsieme, poco incisiva e ripresa più difficile

comunicato stampa mpaaf – pesca, de girolamo: sbloccate risorse per il fermo biologico e per la rottamazione delle imbarcazioni
16 Ottobre 2013
circolare agea prot. umu.2013.2376 del 16/12/2013
19 Ottobre 2013

“Avremmo preferito un’azione più incisiva per favorire la ripresa economica. E ci aspettavamo che si investisse nell’agricoltura e nell’agroalimentare. Invece, i provvedimenti approvati, pur seguendo un cambio nella direzione di marcia,  sono ancora lontani da una svolta che permetta alle imprese di uscire dalla crisi e riprendere con vigore la strada dello sviluppo e della competitività”. Cosi Giuseppe Politi, coordinatore nazionale di Agrinsieme (il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane del settore agroalimentare), commenta la legge di stabilità approvata ieri sera del Consiglio dei ministri.

Cliccare qui per scaricare il comunicato