comunicato stampa congiunto assoenologi, alleanza delle cooperative agroalimentari, cia, confagricoltura, federdoc, federvini  e unione italiana vini