generale

“Nell’ambito dell’esame del ddl di conversione del DL Emergenze, l’Aula della Camera dei Deputati non solo ha confermato quanto già’ approvato in COMAGRI, ma ha aggiunto un tassello mancante alla revisione del sistema sanzionatorio. È stato infatti riequilibrata la sproporzione tra sanzione ed illecito per i pescatori professionisti  che operano nelle acque interne, siano esse lacustri, fluviali o lagunari.”  Commentano dall’Alleanza.

Cliccare qui per scaricare il comunicato