news agricoltura

Potenza, 15 marzo 2019 - In vista delle elezioni regionali di domenica 24 marzo, il coordinamento di Agrinsieme Basilicata, che riunisce le federazioni regionali di Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, incontrerà lunedì 18 marzo, dalle ore 9:30 a Potenza nella sede regionale della Cia, situata in Via Dell'edilizia, i candidati alla presidenza della Regione Vito Bardi, della coalizione di centrodestra, Antonio Mattia, del Movimento5Stelle, Valerio Tramutoli, della lista Basilicata Possibile, e Carlo Trerotola, della coalizione di centrosinistra.

cliccare qui per scaricare il comunicato

Lecce, 15 marzo 2019 - “Ribadiamo la necessità di avere ulteriori risposte dalle istituzioni, con particolare riferimento all’Unione Europea, al Governo e alla Regione Puglia, per far fronte all’emergenza causata dalla Xylella, che ha causato danni stimati in oltre 1 miliardo di euro”. Così Agrinsieme Puglia, il coordinamento che riunisce le federazioni regionali di Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, dopo l’odierno incontro con l’assessore regionale all’agricoltura Leonardo Di Gioia.

cliccare qui per scaricare il comunicato

Roma, 12 marzo 2019“Finalmente gli agricoltori europei saranno più tutelati”. Lo sottolinea il coordinamento di Agrinsieme, che riunisce Cia-Agricoltori Italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, esprimendo soddisfazione per il via libera definitivo dalla plenaria del Parlamento Europeo alla direttiva comunitaria contro le pratiche commerciali sleali.

cliccare qui per scaricare il comunicato

Cagliari, 8 marzo 2019 - “Nuovi passi avanti sul prezzo del latte ovicaprino sono stati fatti durante la seconda riunione del Tavolo ‘ristretto’, nella quale è stato raggiunto un importante accordo tra le parti per il riconoscimento di 74 centesimi al litro in acconto, cifra che si avvicina a coprire i costi di produzione”. Così Agrinsieme Sardegna, il coordinamento che riunisce le federazioni regionali di Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, dopo la seconda riunione del Tavolo “ristretto” del latte ovicaprino, convocato dal prefetto Giuseppe Marani.

cliccare qui per scaricare il comunicato