avviare una revisione critica del regolamento mediterraneo audizione dell’aci pesca al parlamento europeo

verso il piano strategico dell’acquacoltura italiana:confronto aperto tra amministrazione, produttori, consumatori, ong e ricerca
16 Dicembre 2013
stabilità: alleanza pesca lamenta scarsa attenzione al settore
18 Dicembre 2013

“La pesca italiana non vuole deregulation o stravolgimenti del Regolamento Mediterraneo, ma ad oltre 3 anni dalla sua integrale entrata in vigore ritiene ragionevole ed urgente un serio riesame critico, tecnico e scientifico, di alcuni punti dalla elevata criticità applicativa, forte impatto sociale ed economico e dal dubbio effetto sulla conservazione delle risorse” Questa è stata la posizione espressa dall’Alleanza nell’audizione pubblica tenuta lunedì scorso presso la Commissione Pesca del Parlamento Europeo sulla “Valutazione del Regolamento sulla Pesca Mediterranea”.

Cliccare qui per scaricare il comunicato